Francesco PETRARCA (1304-1374)
Dolci ire… (Canz., 205)

DOlci ire dolci sdegni & dolci paci

dolce mal dolce affanno & dolce peso
dolce parlare & dolcemente inteso
or didolce ora or pien didolci faci
alma non ti lagnar ma soffra & taci
& tempra il dolce amaro che na offeso
col dolce honor che damar quello ai preso
a chui io dissi tu sola mipiaci

F orse ancor fia chi sospirando dica
tinto di dolce inuidia assai sostenne
per bellissimo amor questi al suo tempo
altro o fortuna agliocchi mei nimica
per che non lavidio per che non uenne
ella piu tardi ouero io piu per tempo

On peut cliquer sur certains mots pour voir les épithètes de Maurice de La Porte
 
 

DOlci ire dolci sdegni & dolci paci

dolce mal dolce affanno & dolce peso
dolce parlare & dolcemente inteso
or didolce ora or pien didolci faci
alma non ti lagnar ma soffra & taci
& tempra il dolce amaro che na offeso
col dolce honor che damar quello ai preso
a chui io dissi tu sola mipiaci

F orse ancor fia chi sospirando dica
tinto di dolce inuidia assai sostenne
per bellissimo amor questi al suo tempo
altro o fortuna agliocchi mei nimica
per che non lavidio per che non uenne
ella piu tardi ouero io piu per tempo

 

En ligne le 17/02/16.
Dernière révision le 26/10/20.